Eventi

VI Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla | 18 marzo 2017

Quando ci si imbatte in una malattia di cui sappiamo poco,

avere la possibilità di essere informati, guidati e resi consapevoli delle possibilità terapeutiche

ci pone in una condizione favorevole per poterla affrontare nei migliori dei modi.

 

Allo scopo di promuovere questa consapevolezza, ADAM intende organizzare una giornata di sensibilizzazione e informazione in occasione della VI Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, giornata nazionale simbolo dell’impegno e della consapevolezza nei confronti delle problematiche legate ai Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA). 

L'intervento dei Soci professionisti sarà accompagnato da testimonianze dirette di ragazze con una storia di disturbo alimentare, per dare voce a chi con la propria esperienza testimonia della possibilità di cambiare e guarire da queste patologie. Per tutta la giornata, inoltre, soci professionisti e non professionisti di ADAM offriranno la possibilità di usufruire dello sportello informativo a tutte le persone interessate.

L'evento si terrà presso il Teatro dell'Antica Scuola dei Battuti, in via Spalti 1, a Mestre (VE), ed è patrocinato dal Comune di Venezia e dall'Assessorato alle Politiche Sociali. Vedrà coinvolte anche altre realtà associative che si occupano di DCA in Veneto.

4 OTTOBRE | DECENNALE ADAM

4 OTTOBRE 2016 | DECENNALE ADAM 

  

In occasione della ricorrenza dei 10 anni dalla fondazione di ADAM, l'Associazione organizza lo sportello informativo  ADAM IN FARMACIA presso alcune farmacie di Mestre, nella giornata di martedì 4 ottobre 2016. Alcuni Soci volontari saranno presenti in loco per fornire informazioni in merito allo sportello d'ascolto ADAM e distribuire materiale informativo dell'Associazione. 

Inoltre, dal 3 al 7 ottobre 2016 ADAM propone una settimana di COLLOQUI GRATUITI con i Soci Professionisti del CenTer - Centro Terapia e Ricerca Disturbi Alimentari di Mestre (medico nutrizionista, psicologhe e psicoterapeute, dietiste).

  

ADAMCenTeR insieme per offrire uno SPAZIO D'ASCOLTO

a chi è interessato a saperne di più sui Disturbi del Comportamento Alimentare. 

  

Prenota il tuo spazio d'ascolto: 041 532 23 49 - info@anoressia.biz 

VIS | Venezia In Salute 2016

Domenica 25 settembre 2016 anche ADAM ha partecipato alla manifestazione “Venezia In Salute – VIS 2016” organizzata dall’OMCeO (Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri) della provincia di Venezia: un’intera giornata di informazione ed educazione sul tema “In Salute con Stile”.

In via Palazzo, in centro a Mestre (VE), i gazebo di una trentina di associazioni di volontariato, enti e aziende sanitarie, che hanno portato “in piazza” le loro eccellenze, per coinvolgere e informare la cittadinanza. Sul palco poi, è stato proiettato il video di presentazione delle attività dell'Associazione.

Per maggiori informazioni in merito a VIS 2016, leggi l’articolo dell’OMCeO.

ADAM ospite a Canale Italia

Domenica 21 agosto 2016 ADAM è stata ospite alla trasmissione televisiva “Notizie Oggi” nel corso di una puntata dedicata ai Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA), in onda in diretta su Canale Italia (visibile sul canale 83), dalle ore 6 alle ore 9.

Ospiti in studio: la D.ssa Rossella Oliva, Vicepresidente ADAM, Marta Zanni, autrice del libro “Vittoria!“, storia del cammino verso la guarigione di un’adolescente che ha sofferto di anoressia, e Sandra Zodiaco, responsabile della comunicazione social dell’Associazione.

11 OTTOBRE | WORLD OBESITY DAY

 

11 ottobre | GIORNATA MONDIALE DELL'OBESITA'

 

In occasione della giornata mondiale dell'Obesità, i professionisti di Center Disturbi Alimentari e ADAM propongono colloqui informativi gratuiti, l’Ambulatorio Specialistico del Dott. Oliva offre gratuitamente l’esame Viscan per la misura del grasso viscerale.

"La persona obesa che chiede un aiuto per stare meglio arriva carica di tanto peso. Peso che non è solo quello dei chili misurati sulla bilancia e visti allo specchio o dagli altri, bensì un peso che è fatto anche di dubbi, di mancanza di informazioni, di difficoltà con la propria famiglia o sul lavoro, di mancanza di una reale e profonda comprensione da parte degli specialisti e delle persone vicine, di problemi e sentimenti negativi relativi all’immagine e alla percezione di sé, di condizionamenti anche molto problematici edemotivamente difficili da gestire e da sopportare in varie aree della vita quotidiana. È coinvolta la propria identità corporea e umana, il proprio ruolo sociale e privato, il modo di viversi ed essere vissuti, vedersi ed essere visti come entità fisica e mentale.
L'accoglimento di tutto questo è parte integrante e fondamentale del trattamento dell’Obesità e dei Disturbi Alimentari. La prima risposta da dare è l’ascolto coinvolto. Poi viene la diagnosi, quindi la terapia."

(tratto dal libro "Corpi uguali, storie diverse", Dott. Luigi Oliva - medico nutrizionista, fondatore ADAM)