SPORTELLO D'ASCOLTO

ATTIVITA' E RICHIESTE

ADAM offre uno sportello d'ascolto gratuito per accogliere e aiutare chi fa fatica a dare un nome alla propria sofferenza e a trovare le parole per comunicarla. Lo sportello è aperto a chi è direttamente o indirettamente interessato alle problematiche inerenti i Disturbi Alimentari (ragazzi/e, famiglie, conoscenti): uno spazio in cui potersi confrontare liberamente con un esperto nella cura dei Disturbi Alimentari.

Nell'anno 2016 lo sportello d'ascolto gratuito di ADAM ha ricevuto la richiesta di diversi colloqui.

- tre richieste provenienti da persone che hanno chiamato perchè sentono il bisogno di confrontarsi con un professionista relativamente al dubbio di soffrire di un disturbo del comportamento alimentare

- una madre ci ha contattato per richiedere un colloquio per la figlia che soffre di bulimia

- una ragazza ha chiamato per fissare un incontro per confrontarsi con un professionista rispetto all'anoressia del fratello

Infine, nel corso del mese i soci professionisti si sono resi disponibili offrendo alcune ore di psicoterapia a pazienti con disagio economico.

SOSTIENI ADAM: DIVENTA SOCIO 

 

SOCIO ORDINARIO: contribuisce con una quota associativa pari a 10€

SOCIO SOSTENITORE: contribuisce con un’offerta pari, o superiore, a 50€

SOCIO BENEMERITO: partecipa attivamente agli incontri e alle attività dell’Associazione, dedicando almeno 10 ore del proprio tempo.

 

Con il versamento della quota associativa annuale si offre la possibilità di:

 - usufruire di tutti i servizi offerti dall'Associazione durante l'anno (attività di gruppo, attività psicoeducazionali, incontri formativi...)

 - ricevere la tessera associativa ADAM

 - partecipare alle riunioni dei soci che si tengono mensilmente presso la sede ADAM 

 - ricevere materiale informativo sui Disturbi del Comportamento Alimentare

 - essere iscritto alla mailing list del sito ed essere costantemente informato in merito alle iniziative organizzate dall'Associazione

 - sostenere l'Associazione e promuovere un continuo miglioramento dei servizi offerti dai volontari.

 

Per versare il proprio contributo e sostenere ADAM, contattare l'Associazione: info@anoressia.biz / tel. 041 532 23 49